Morgoni: “Fondi ai sindaci per l’emergenza amianto”

Morgoni: “Fondi ai sindaci per l’emergenza amianto”

emergenza amianto

“Il Ministero dell’Ambiente con un emendamento al Collegato Ambientale stanzierà 5 milioni e mezzo di euro nel 2015 e circa 6 milioni per gli anni 2016/2017 per finanziare gli interventi di bonifica sugli edifici pubblici, e al contempo garantirà un credito d’ mposta del 50% per i soggetti titolari di reddito d’impresa che effettueranno nel 2016/2018 interventi di bonifica d’amianto sulle aree produttive. Credo che questa possa essere un’ ottima notizia in particolare per le Marche che, da dati in possesso del Ministero dell’ambiente, è una delle Regioni con più alta concentrazione d’amianto non bonificato.” Afferma il Senatore marchigiano del PD Mario Morgoni a margine dei lavori della commissione ambiente.

“Per rendere questi fondi ancora più produttivi e per evitare che permangano situazioni di grave criticità nei territori ho proposto una modifica all’emendamento del Governo per dare la possibilità ai Sindaci di utilizzare il fondo anche per bonificare edifici ed aree private quando la situazione richieda un urgente risanamento e metta immediatamente in pericolo la salute dei cittadini, rivalendosi poi sui privati che non abbiano adempiuto al loro obbligo di bonifica”

“Credo sarebbe importante l’approvazione di questo emendamento poiché sul tema dell’amianto tante sono le situazioni in cui l’urgenza è evidente, ma non altrettanto lo sono gli strumenti per affrontarla.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *