A Caldarola ha avuto inizio il concorso Dialettiamoci 6

A Caldarola ha avuto inizio il concorso Dialettiamoci 6

Dialettiamoci

Sabato 7 novembre la Compagnia Teatro del Sorriso di Ancona, con Zizó de Palumbèla di Mario Panzini e la regia di Giampiero Piantadosi, ha avuto inizio il concorso di Dialettiamoci 6 a Caldarola.

La guerra è sempre la guerra ed anche la trama della storia mette in scena gli orrori che solo la guerra è capace di scatenare. Il tema trattato, reso in maniera quasi cinematografica, ha emozionato il pubblico presente che si è trovato coinvolto in mezzo a scene toccanti e realistiche, realizzate anche grazie ad una tecnica scenografica accurata e sapiente.

La giuria tecnica, presieduta da Gaetano Tartarelli e composta da Giuliana Violoni ed Alberto Cingolani si è messa all’opera. Ha votato anche il pubblico che, come è noto, assegnerà il proprio premio di gradimento. Il festival/concorso è organizzato dalla Compagnia Valenti, dai 5 Comuni, col sostegno della Regione Marche, della Unione Montana dei Monti Azzurri e col patrocinio della U.I.L.T. e delle due Università di Camerino e Macerata.

Prossimo appuntamento per sabato 14 novembre, alle 21.15: in scena la compagnia di Montefano “Briciole d’Arte” che presenterà la commedia di Italo Conti, “Parcheggio a pagamento” per la regia di Sofia Bracalenti. La vendita dei biglietti partirà dalle ore 19, nel foyer del teatro di Caldarola.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *