fbpx
MarcheNews
  • Home
  • Fermo
  • La lectio magistralis di Chicco Cerea a Tipicità 2018
Fermo Mangiare & Bere Turismo

La lectio magistralis di Chicco Cerea a Tipicità 2018

La terza giornata di Tipicità è caratterizzata dalla lectio magistralis di Chicco Cerea. Il tre stelle Michelin, ha raccontato, in una sala gremita di persone, l’evoluzione della sua professione e il percorso che lo ha portato ad essere tra i primi 50 chef al mondo. “È importante avere passione e amore per il lavoro, fare pratica, lavorare in squadra e in un clima sereno”: è la ricetta di Cerea per avere successo. “Suggerisco ai giovani di fare esperienza, anche all’estero – prosegue lo chef – , ed essere curiosi, sempre, ad ogni età”.

Al patron di Vittorio a Brusaporto (Bergamo), alla conclusione della lectio, è stato consegnato il premio Tipicità – Italia a tavolaper la sua preziosa opera di valorizzazione del nostro Paese nel mondo, attraverso il linguaggio della cucina”.

[su_box title=”Enrico Cerea” style=”glass”]La lectio magistralis di Chicco Cerea a Tipicità 2018Enrico Cerea, detto Chicco, è il primogenito di Bruna e Vittorio. La passione per la cucina arriva da bambino e lo ha contagiato a tal punto che ogni momento libero, a cominciare dalle vacanze scolastiche, è diventato un pretesto per seguire, curiosare, studiare i segreti delle cucine di tutto il mondo. Sorretto da un talento mai autocelebrativo, ha acquisito uno stile personalissimo, miscelando le ricette della cucina di Vittorio con la sensibilità e la tecnica appresa negli anni. Non ha mai smesso di imparare. Il concetto di “tradizione lombarda e genio creativo” ben rappresenta il filo conduttore del lavoro di Enrico, che coltiva una passione per i dolci. Oggetto di esaltanti elaborazioni e di sperimentazione senza limiti, la pasticceria ha costantemente rappresentato per lui un intimo impegno, puntuale e stimolante, fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento sia per la creazione di nuove tendenze che per la reinterpretazione di grandi dessert classici. La famiglia Cerea è un marchio di eccellenza nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza. Una dedizione premiata dalle guide – Tre Stelle Michelin – e dalla fedeltà di una clientela in crescita costante. Uno stile culinario inconfondibile, vivo e vitale da oltre 50 anni, grazie all’intuizione del fondatore – papà Vittorio – e all’evoluzione compiuta dai figli, che negli ultimi anni hanno integrato la tradizione con le tecniche più moderne. Da Bergamo a Los Angeles, i Cerea portano in giro per il mondo il loro gustosissimo pret-à-porter gastronomico.[/su_box]

La mattina ha visto la presenza di numerose scuole ed istituti coinvolte in varie attività, tra cui il concorso Cooking quiz che ha l’obiettivo di stimolare lo studio attraverso didattiche innovative. Molto partecipato il seminario sui bandi PSR 2014/2020 realizzato dalla Regione Marche sulle opportunità per il sistema rurale regionale, l’incontro sul turismo di qualità con la Confcommercio Marche Centrali e quello sulle nuove tecnologie per i Musei di Fermo con l’Amministrazione comunale.

Caricamento in corso....