fbpx
MarcheNews
  • Home
  • Recanati
  • Al via il Guzzini Challenger 2018 a Recanati, torneo di tennis internazionale
Recanati Sport Sport & Motori

Al via il Guzzini Challenger 2018 a Recanati, torneo di tennis internazionale

Dal 2 al’8 luglio il grande tennis internazionale ritorna a Recanati per il 31° trofeo Francesco Guzzini

Guzzini Challenger 2018Recanati – È tutto pronto a Recanati per il Guzzini Challenger, il torneo di tennis valido per la classifica Atp che si svolge ogni anno nel mese di luglio richiamando numerosi giocatori di fama internazionale. Quest’anno il premio alla giovane promessa sarà intitolato alla memoria del maestro Stefano Carlorosi, scomparso recentemente, che tanto si è prodigato per la crescita delle giovani racchette recanatesi e dell’intero movimento marchigiano. Riconfermato il montepremi di 43.000 euro che garantisce, soprattutto a livello tecnico, la partecipazione di giocatori di prim’ordine.

Il tabellone del 2018 vedrà la presenza di giocatori di livello internazionale, in rappresentanza di 29 nazioni, nonché di giovani promesse pronte a mettersi in mostra nella prestigiosa vetrina leopardiana. Sabato 30 giugno prenderà il via la fase di qualificazione che consentirà a 4 giocatori di accedere al tabellone principale, aggiungendosi ai 22 già qualificati e alle 4 wild cards.

In attesa di scoprire i nomi di chi scenderà nel campo veloce del Circolo Tennis Francesco Guzzini, sono già trapelate alcune indiscrezioni come la possibile presenza del belga Ruben Bemelmans, numero 103 al mondo, che ha rappresentato il primo ostacolo per Federer nella bellissima conquista dell’Atp 500 di Rotterdam, grazie al quale lo svizzero si è ripreso la vetta della classifica mondiale dopo oltre cinque anni di distanza dall’ultima volta. Il belga, classe 1988, mancino e dal rovescio bimane, attualmente sta affrontando le qualificazioni di Wimbledon (ha superato il secondo turno), se non dovesse entrare nel tabellone principale di Londra potrà rifarsi al Guzzini, dove ha sempre ben figurato, e puntare alla conquista del 6° Challenger in carriera.

La truppa degli italiani sarà guidata da Thomas Fabbiano, già vincitore dell’edizione del 2013. Il torneo recanatese ha sempre rappresentato un trampolino di lancio per tanti campioni, anche per gli azzurri.

Un giovanissimo Marco Cecchianto partecipò senza successo all’edizione del 2012 dove si fece apprezzare per l’impegno e la grande attenzione riposta negli allenamenti. Un duro lavoro che è stato ripagato con la conquista della semifinale del Roland Garros all’inizio di giugno.

Sono davvero tante le curiosità sul Guzzini Challenger in attesa della parte agonistica. Il circolo si è già rifatto il look, sono state rifatte le superfici dei campi in modo da rendere il gioco ancora più spettacolare. E’ confermata la diretta streaming, l’appassionato o il semplice curioso potrà essere costantemente aggiornato sull’andamento del torneo. Mentre ampi resoconti verranno forniti sulle pagine Facebook e Twitter del Circolo Tennis e all’interno della trasmissione “Tennis break” in onda tutti i giorni su TV Centro Marche e TVRS. L’ingresso a tutte le partite del Challenger è gratuito. Orari, informazioni, risultati e aggiornamenti in tempo reale su www.ctguzzini.it .

In attesa di vederle scendere sui campi del Circolo Tennis Francesco Guzzini tutte le racchette in tabellone hanno già migliorato il rispettivo ranking, si preannuncia quindi un torneo ad alto contenuto tecnico ed agonistico.

Caricamento in corso....