fbpx
MarcheNews
Civitanova Marche Sport & Motori

Lube Civitanova vs Diatec Trento per Playoffs 6 di Champions League

Mercoledì 4 aprile (ore 20.30, diretta Fox Sports) all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche va in scena il derby italiano in Europa con la Cucine Lube Civitanova che sfida la Trentino Diatec, match di andata dei Playoffs 6 di Champions League: fondamentale per gli uomini di Medei conquistare il più possibile dalla prima gara, in vista del ritorno che si giocherà a Trento mercoledì prossimo 11 aprile.

Comunque vada, sarà l’ultima gara europea della stagione a Civitanova, dunque ci si attende una grande spinta del pubblico di casa per spingere Stankovic e compagni nel primo passo verso la Final Four della massima competizione europea.

Alla scoperta dell’avversario Trentino Diatec

Due punti fermi per il tecnico Angelo Lorenzetti: Giannelli al palleggio e lo schiacciatore Lanza. Nel ruolo di opposto favorito Vettori con pronta l’alternativa dell’estone Teppan, spesso in campo in questa stagione. Nel ruolo di secondo schiacciatore ci sarà il serbo Kovacevic (in alternativa c’è canadese figlio d’arte Hoag). Completano il sestetto i centrali Eder Carbonera (brasiliano) e Kozamernik (sloveno), pronto c’è anche l’australiano Zingel. Seconda linea affidata ai liberi De Pandis e Matteo Chiappa.

Parla Jenia Grebennikov

Sarà importante vincere per cominciare con il piede giusto nella prima partita dei Playoffs 6. Non aspettiamoci ovviamente una gara semplice, anzi sarà molto difficile perché Trento sta giocando molto bene, vedi vittoria in Semifinale Play Off Scudetto contro Perugia, dunque i nostri avversari arriveranno davvero carichi. Noi dobbiamo mettere da parte la sconfitta accusata a Modena e avere subito una reazione positiva in questo derby italiano che ci attende, un appuntamento importantissimo della nostra stagione. 

Si tratta del match di andata ma ogni gara è decisiva, sicuramente il ritorno sarà ancora più importante ma ora sarà fondamentale partire con una vittoria. La chiave del match? 

Se giocheremo da squadra dando il massimo potremo conquistare la vittoria”.

Parla Angelo Lorenzetti, allenatore Trentino Diatec

Affrontiamo un avversario che negli ultimi tempi contro di noi ci ha dimostrato di saper giocare bene ed imporre la sua legge indipendentemente dal fatto che giochi in casa o in trasferta. Rispetto al recente passato vogliamo dimostrare di essere più attivi e presenti nella gara a Civitanova, mostrando maggiore personalità e capacità di tenere il campo. E’ vero che con questo tipo di regolamento la partita di ritorno forse ha un peso maggiore, ma se vogliamo dire la nostra sino in fondo dobbiamo necessariamente compiere un passo avanti già all’Eurosuole Forum. Mi fa piacere festeggiare un traguardo personale come le cento partite con Trentino Volley proprio in questa importante occasione. Il tempo è davvero volato; segno evidente che in questo ambiente mi trovo bene e riesco a vivere in maniera leggera e piacevole la quotidianità”.

Lube-Diatec

Curiosità

A Kazan per la Final Four

Chi passa il turno dei Playoffs 6 conquisterà il diritto di volare a Kazan per prendere parte alla Final Four di Champions League in programma il 12-13 maggio.

Precedenti

Non è la prima volta che Cucine Lube Civitanova e Trentino Diatec si affrontano in Champions League. I precedenti nelle Semifinali del 2009 e del 2016 (vittoria Trento 3-0 in entrambi i casi) e proprio nei Playoffs 6 della stagione 2012 (3-2 Lube all’andata, 3-0 Trento al ritorno). Complessivamente è la gara 59 della storia tra Lube e Trentino.

Come seguire

Diretta Fox Sports (204 Sky) con la telecronaca a cura di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube

Caricamento in corso....

Login

X

Registrati