fbpx
MarcheNews
San Benedetto Sport & Motori

La tappa finale della Tirreno Adriatico 2018 a San Benedetto del Tronto

La 53ª edizione della Tirreno-Adriatico 2018 chiude martedì 13 marzo con la classica cronometro individuale di San Benedetto del Tronto di 10 km.

San Benedetto del Tronto – Martedì 13 marzo si svolgerà la tradizionale tappa finale della 53esima edizione della “Tirreno – Adriatico” nella forma della gara a cronometro individuale che impegnerà la zona portuale e il lungomare di San Benedetto del Tronto. Il primo corridore, Liam Bertazzo (Wilier Triestina – Selle Italia), partirà alle ore 13.15. L’ultimo corridore, la Maglia Azzurra Michał Kwiatkowski (Team Sky) partirà alle 15.48.

Percorso

La tappa finale della Tirreno Adriatico 2018 a San Benedetto del Tronto Cronometro individuale di 10’050 m, su un percorso che ricalca in gran parte il circuito finale delle tappe conclusive degli ultimi anni 90 e 2000 ed è il medesimo dal 2015. La pedana di partenza è posta in viale Tamerici (Riva sud) da dove si procede verso Porto d’Ascoli lungo il mare. Da Piazza Salvo d’Acquisto (cronometraggio intermedio – km 4.4) si prosegue ancora circa 750 m prima di risalire fino a San Benedetto del Tronto dove la corsa termina sul traguardo tradizionale di viale Buozzi. Gli ultimi 2,5 km sono praticamente rettilinei.

Ultimi km

Ultimi 3 km su strade ampie e prevalentemente rettilinee. Si risale sul lungomare (carreggiata a monte) verso il traguardo. Ai 2,5 km dal traguardo una doppia curva immette sul rettilineo d’arrivo (2.500 m). Carreggiata di 8 m, fondo asfaltato.
La tappa finale della Tirreno Adriatico 2018 a San Benedetto del Tronto

Le vie interdette alla circolazione

In un’ordinanza della Polizia Municipale sono riepilogati tutti i provvedimenti di chiusura la traffico delle aree pubbliche interessate dalla manifestazione.

Dalle 19 del giorno precedente, lunedì 12 marzo, fino al termine della manifestazione ci sarà il divieto di sosta con rimozione coatta, esclusi i mezzi della RAI e dell’organizzazione R.C.S., nelle seguenti vie e piazze cittadine: Buozzi, Giorgini, Milanesi, A. Bruni, Marinai D’Italia (tratto compreso tra via A. Bruni e via Fiscaletti), Colombo (tratto compreso tra via Fiscaletti e piazza Giorgini).

Dalle 7 del 13 marzo fino al termine della manifestazione ci sarà il divieto di sosta (e dalle 9 scatterà anche il divieto di transito) lungo tutto il percorso della cronometro che interesserà le vie Caduti del Mare, Colombo (tratto compreso tra via Piazza Sciocchetti e Via Fiscaletti), Fiscaletti, Sciocchetti, Pasqualini, Viale Marinai d’Italia (nel tratto compreso tra Piazza Chicago Heights e Via A. Bruni), delle Tamerici, dei Tigli, degli Oleandri, Trieste, Marconi, Scipioni, Europa, Rinascimento, D’Acquisto, San Giacomo, piazza Vittime del terrorismo e delle stragi, via F.lli Cervi (nel tratto compreso tra piazza Vittime del terrorismo e delle stragi e via Laureati), vie Laureati, del Mare (nel tratto compreso tra piazza D’Acquisto e via dei Mille), vie Carru, dei Mille, Maffei, Tedeschi (nel tratto compreso tra via Maffei e viale Europa).

La tappa finale della Tirreno Adriatico 2018 a San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto

Un’oasi di verde con 8000 palme, un mare “Bandiera Blu”, un’accoglienza turistica di primo livello, ottima cucina e clima da sogno, intrattenimento per bambini e vita notturna, sport e cultura. Tutto questo e molto altro è San Benedetto del Tronto.
Orgoglio della città è il lungomare, considerato una delle più belle passeggiate d’Italia. Nei suoi 4 Km di lunghezza custodisce giardini, spazi-gioco per bambini, una pista ciclabile ed eleganti isole relax. Il porto di San Benedetto del Tronto, tra i più importante d’Italia, ospita anche un’ampia darsena turistica. La città ha anche prestigiose testimonianze architettoniche: la Torre dei Gualtieri, chiamato dai locali “Torrione”, è l’emblema storico della città.

Caricamento in corso....