MarcheNews
Ambiente Terzo settore

Agricoltura sociale, inclusione e territorio: le sfide di una professione

Martedì 20 marzo nella Sala “Data” a Borgo Mercatale di Urbino, in occasione della Giornata Mondiale del Servizio Sociale 2018 – World social work day 2018, si svolgerà un seminario su “Promuovere comunità e sostenibilità ambientale. Agricoltura sociale, inclusione e territorio: le sfide di una professione”.

Il terzo martedì di marzo di ogni anno è stato dichiarato “International Social Work Day” e in tale occasione, a partire dal 2008, nel mondo si organizzano iniziative per sollecitare un’ampia riflessione sull’importanza e sul ruolo del Servizio sociale nella promozione di benessere sociale.

All’interno di tale evento, l’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche, in collaborazione con il Dipartimento Società Economia Politica dell’Università degli Studi di Urbino, l’Università Politecnica delle Marche e l’Università degli Studi di Macerata, ha organizzato il seminario sul tema “Promuovere comunità e sostenibilità ambientale. Agricoltura sociale, inclusione e territorio: le sfide di una professione”.

L’attenzione è posta sul tema dell’agricoltura sociale, per promuovere e sostenere, a livello regionale e a partire dalle esperienze già in atto, percorsi innovativi, in una prospettiva d’inclusione sociale e sviluppo di comunità. Con la conduzione di Carla Chiaromoni, direttrice dell’Agenzia di stampa Redattore Sociale, è prevista una tavola rotonda, a cui partecipano diversi soggetti che ricoprono un ruolo significativo in tale ambito, al fine di avviare un confronto e una riflessione sulla costruzione di una rete regionale nell’ambito dell’Agricoltura Sociale.

Programma

8.30 registrazione partecipanti
9.00 apertura dei lavori e saluti di Vilberto Stocchi, Rettore Università degli Studi Carlo Bo di Urbino; Giovanna Parravicini, Consigliere Nazionale Ordine Assistenti Sociali; Marzia Lorenzetti, Presidente Ordine Assistenti Sociali delle Marche.

9.30 coordina gli interventi Angela Genova
Emmanuele Pavolini (Università degli Studi di Macerata): le politiche sociali come social investment
Francesca Giarè (CREA) Consiglio per la ricerca in agricoltura ed economia agraria
Angela Genova – Elena Viganò (Dip. Economia Politica Società): l’agricoltura sociale nelle Marche
Carla Moretti (Università Politecnica delle Marche): Agricoltura sociale e servizio sociale: verso una prospettiva di sviluppo di comunità

10.30 Dal territorio
Giovanni Bomprezzi – Coop. L’undicesima ora – Senigallia (AN)
Cesare Baldeschi – Coop. De Rerum natura- Cagli (PU)
Marco Marchetti – Coop. Talea onlus/Fattoria Sociale Montepacini (FM)
Edward Breda – Ass. Nella terra dei bambini- Agrinido (MC)

ORE 11.30 tavola rotonda “Agricoltura sociale: quale ruolo per il servizio sociale professionale nel territorio regionale” conduce Carla Chiaromoni – Direttrice Agenzia Redattore Sociale
Partecipano
Luca Ceriscioli – Presidente Regione Marche
Giovanni Santarelli – Dirigente del Servizio Politiche Sociali Regione Marche
Lorenzo Bisogni – Dirigente Servizio Agricoltura Regione Marche
Gianfranco Romanazzi – Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio, Università Politecnica delle Marche
Anna Paola Fabri – Federsolidarietà Marche
Diego Mancinelli – Forum del terzo settore
Marzia Lorenzetti – Presidente Ordine Assistenti Sociali delle Marche
Marco Menghini – Presidente Ordine Agronomi delle Marche
Interventi preordinati : Giorgio Berti – Assistente Sociale Docente Università degli Studi Di Urbino
Cinzia Scaramelli – Assistente Sociale Dipartimento Salute Mentale di Fermo

ore 13.30.CONCLUSIONI Angela Genova – Carla Moretti
ore 14 termine dei lavori

seminario accreditato ai fini della formazione continua per assistenti sociali (3 c.f. e 2 c.f. deontologici)

Caricamento in corso....