MarcheNews – Notizie dalle Marche
Ambiente & Natura

ARPAM Marche: valori elevati di concentrazione delle polveri sottili

polveri sottili

Dal 28 marzo ad oggi, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche (ARPAM) ha osservato un drastico peggioramento della qualità dell’aria relativamente alle polveri sottili. Le stazioni di monitoraggio della Rete regionale di Rilevamento della Qualità dell’Aria (RRQA) hanno registrato valori molto elevati di concentrazione di PM10 soprattutto, ma anche di PM2,5.

Ciò è dovuto a un fenomeno atmosferico anomalo che ha interessato gran parte dell’Italia centro-meridionale, e maggiormente il versante Adriatico, consistente nella diffusione in atmosfera di polveri provenienti dal deserto del Karakum/Asia Centrale.

Tutti i dati rilevati dalla Rete Regionale della Qualità dell’Aria (RRQA), aggiornati ogni giorno, sono consultabili alla pagina: http://85.47.105.98:16382/

Leggi Anche

“Il mondo Cia vicino a te”: raccolta fondi degli agricoltori marchigiani

Redazione

Agri Food: scenari di ripresa dopo il Coronavirus

Redazione

M’illumino di Meno 2020 nelle Marche – Giornata del risparmio energetico

Redazione

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che ti stia bene questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più